Il mio sogno? trovare l'anima della corsa.. e della vita.

mercoledì 10 settembre 2008

Allenamento sul Limbara

Più che un'allenamento era una sfida che mi portavo in testa da anni.





Prima l'avevo provato in bici, più tardi di corsa, ma dovetti cedere dopo 20 minuti per camminare un poco e poi riprendere la corsa per riuscre ad arrivare solo fino alla chiesetta della madonna della neve. Anche qualche anno dopo fù la stessa cosa.




Non vi consiglio di fare 7 km come quelli dopo solo 3 uscite.





A fine giugno di quest'anno mi allenai per un periodo di circa un mese ed il 20 luglio decisi che era già arrivato il momento di provare ad arrivare alle antenne senza fermarmi: 10,4 km al 7% di media con strappi al 18% e lunghi pezzi oltre il 10% che bilanciano un piccolo rettilineo a Vallicciola a cui segue una discesa ripida.





Inizio la mia salita molto lentamente ma nei primi 2 km mi accorgo già di come è diversa la salita con un poco
di allenamento e procedo con convinzione con un passo abbastanza breve ma un pò svelto.


Verso l'ultimo km prima di Vallicciola arriva una crisi, come al solito in questo punto..ma sono passati circa 40 minuti e sò che di li a poco arriva il piano e mi potrò riposare. Penso questo e capisco già che riuscirò a farcela. Questa volta mi devo controllare per non accelerare troppo in preda all'entusiasmo!




Supero la zona ricreativa di Vallicciola e mi dirigo senza esitazioni per lo strapetto prima della ripida discesa che affronto quasi marciando.

La fine della discesa lascia pochi secondi di respiro prima del muro verso la chiesa della Madonna della neve.






Supero per la prima volta anche quella e ormai manca un km che mi dà il doppio delle energie prima di fare una lunga volata fino ai cancelli del complesso delle antenne! La vista è fantastica!

Stò un pò in quel paesaggio alieno a fare delle foto e respirare aria pura


prima di scendere dalla Madonna e bermi un sorso d'acqua. Vi lascio il resto alle foto!










P.S.

Tempo finale 1h 16' 39'',

la prossima volta spero di migliorare anche di solo 5'...

il limite da battere sarà..- di 1 h.





13 commenti:

Mathias ha detto...

La conosco bene questa salita, per averla scalata in bici durante il mio giro della Sardegna, farla di corsa..bè ora forse si, ma mai come te, dopo pochissimo tempo che hai iniziato a correre! Comunque sei un vero runner, hai già il gusto della sfida ben radicato dentro di te, sono gli strascichi della tua carriera agonistica in bici evidentemente.. ti piace la fatica e questa credimi è una dote da portarsi dietro anche in questo settore. Son sicuro farai grandi cose..
ps:ma ci vai ad osilo?

SIGHI ha detto...

Non sò..credo di si..purtroppo ho un fastidio in quel punto che dicevo.. oggi non mi ha permesso di correre bene..sono andato a fare il mio percorso di 8 km solo per muovermi, mettendoci 46'.. rispetto ai miei tempi intorno ai 35 minuti...vedrò un pò..male che vada vado a farmi una passeggiata..giusto per partecipare senza straffare..

Claudio ha detto...

Solo per il panorama vale la pena farla. Bell'impresa, io al massimo dalla cima della Montagnetta vedo lo smog sopra Milano...

Francarun ha detto...

Bel panorama ..potresti provare a fare la Pistoia Abetone...io l'ho corsa l'anno scorso..è dura ma molto particolare.
correre li da te sarà sicuramente più allenante vista l'altezza !

Francarun ha detto...

se decidessi di venire a Pistoia ti ospito da me...ansi chi volesse venire magari per la mezza alla fine di marzo me lo dica !

La Pistoia Abetone è micidiale ma ti lascia un bel ricordo !

GIAN CARLO ha detto...

Ho fatto quella salita con una camionetta dell'aeronautica (ero autista durante il S.M. 1982) e ho dormito su dove c'era un presidio militare. Mangiammo un coniglio(o una lepre) "catturato/a" da 2 militari che vivenao li. Arrivai di sera ea novembre e era già buio. Al mattino scendendo ricordo un paesaggio bello e surreale.
C'è ancora il presidio militare ?

Alessandro ha detto...

Leggo solo ora il tuo blog: Complimenti e benvenuto tra i blogtrotters!!!!

R. Davide ha detto...

X Giancarlo..si c'è ma ormai credo che sia chiuso..dovrebbe essere quello poco prima di arrivare alle antenne. Giusto? cmq quasi in sommità..si lo scenario a me piace tantissimo..in giornate serene dovrebbe vedersi la Corsica.
x Alessandro: grazie!

Ivo ha detto...

Complimenti e tanti auguri per la vita da runners e benvenuto...stiamo formando un piccolo battaglione sardegna di blogtrotters sardi :)

fabiodelpia' ha detto...

Complimenti Davide! vedo che inizi subito con la giusta mentalità
(incazz...) Buone corse!I posti belli non ti mancano. Ciao

R. Davide ha detto...

Grazie Ivo e Fabio

Ivo ha detto...

Si ero io :)e i ponti non erano niente male..la gara meravigliosa

Alvin ha detto...

Cavolo, posti stupendi, in bocca al lupo per la corsa!