Il mio sogno? trovare l'anima della corsa.. e della vita.

domenica 25 gennaio 2009

19/01/2009 - 25/012009 Il vento piega gli alberi ma non i Sardi..

Buongiorno..insomma oggi non lo è proprio a causa del vento che non sopporto proprio..forse in gara mi è più simpatico...ma in allenamento mi dà profondamente fastidio perché non riesco a capire le mie condizioni...comunque partiamo da inizio settimana..

Martedì 20/01/2009
Mi son fatto solo 6,4 km di corsa lenta a 4'47..purtroppo le condizioni meteo erano veramente pessime e ho fatto molta fatica...mi son stancato più oggi che a fare i 25,5 km del lungo...tra vento e pioggia leggera in 30'34'' son tornato demolito a casa (soprattuto mentalmente ho odiato questi km ^_^' ).
Mercoledì 21/01/2009
Faccio le ripetute..sempre col vento ..che rottura di ...
Comunque sto fisicamente bene e faccio attenzione ad non abusare troppo e tranquillamente le faccio tutte..solite 10x420 e 3X270 in salita dopo il riscaldamento di 3 km. Anche i tempi di recupero sono sempre di 1'30'' per quelle in piano e 2' in salita.
I tempi sono :

10 x 420: 1'30'' - 1'29'' - 1'30'' - 1'29'' - 1'31'' - 1'28'' - 1'31'' - 1'28'' - 1'30'' -1'28''
(quelle con tempi più alti sono con vento contro..)
3x270 con vento a favore 1'12'' - 1'10'' - 1'09''

Giovedì 22/01/2009
Oggi di nuovo lento di 8km in 40'40'' senza particolari annotazioni.

Venerdì 23/01/2009
Oggi sentivo il bisogno di un pochino di velocità, ma siccome non volevo affaticarmi troppo ho deciso di fare 2 giri con una salita media ciascuno di 3380 metri preceduti da riscaldamento e con del defaticamento finale di poco più di un 1km. In totale saranno 9km circa completati in 41'23''. Come dicevo per fare della velocità ho approfittato di una discesa leggera da un km che trovavo nel percorso. Nei 2 giri quindi ho aumentato il passo in corrispondenza di questa discesa e la prima volta l'ho compiuta in 4' e la seconda volta in 3'55''. Il resto del percorso è stato usato per fare della corsa lenta. Anche questa giornata è stata caratterizzata da pioggia e leggero vento..ma ben venga la pioggia invece del vento...male che vada mi metto un K-Way..col vento invece corro veramente male..

Domenica 25/01/2009
Dopo una giornata di riposo..forse anche troppo tempo seduto..oggi volevo fare la seduta con un po di km..ho il mio percorso speciale con le salite e volevo fare almeno 6 giri per concludere con più di 22km....alla fine siccome è stata una bella settimana piena di allenamenti..ho sentito le gambe stanche e avendo a che fare con un vento abbastanza forte per metà del percorso ho deciso di fare solo 5 giri per 19,2km totali. L'inizio lo prendo leggero, poi dopo l'ora inizio a sentirmi così bene che aumento un po verso il finale e concludo in 1h29'24'' con una bella media di 4'39''.

La settimana è stata abbastanza dura e adesso una giornata di riposo e una bella corsa lenta non me la toglie nessuno.
Buon pomeriggio.

23 commenti:

Anonimo ha detto...

bene, cominci a disciplinarti, non te ne pentirai. fatti il medio ogni tanto. luciano er califfo.

R. Davide ha detto...

Grazie Califfo

GIAN CARLO ha detto...

L'ha notato pure Luciano... e io già te l'avevo detto !
Dopo una prima fase da fuochi d'artificio hai cominciato a gestirti.
Il sardo N.1 oggi era da noi !

Michele ha detto...

Si vedo che ti fanno i complimenti, mi associo. Se vuoi seguire il metodo Katzen consultami: sono il portatore della verità :)

Danirunner ha detto...

Bravo Davide! mi fido di Luciano e Giancarlo!!! i medi i medi! io probabilmente ho solo quelli!!!
Caspita che venticello! ho visto anche i vari TG, micidiale!!!

R. Davide ha detto...

x Giancarlo..si lo sò, sembra anche che la giornata sia andata bene!
x Michele..avevi scritto "Il metodo Katzen, forse è il momento di brevettarlo e scrivere un bel libro, prevede che si esca di casa e a secondo dell'estro si esegua l'allenamento"
..più o meno è iniziato con una fiducia all' estro totale..poi tra le parole del Califfo, e di Giancarlo e Furio e tutto il resto che mi si è detto ed ho letto stò iniziando a mettere dei punti fermi nel mio allenamento: le ripetute una volta la settimana, le corse lente e le corse lunghe la Domenica..per il resto tutto è valutato momento per momento a seconda delle condizioni fisiche e di quale gara vorrei far bene..forse un pò di Katzen c'è ancora..continuerò a leggere il tuo blog con interesse!

R. Davide ha detto...

x Danirunner..stavo leggendo in giro per capire bene cosa sono..credo che la spiegazione di Albanesi possa andar bene..l'ho letto qui: http://www.albanesi.it/Corsa/medio.htm
Adesso vedrò di sperimentarlo.

uscuru ha detto...

buona base di velocita'(le rip) hai fatto un bel lavoretto, poi con quel bel lungo..... e' vero manca un medio,o anke un progressivo(io lo odio).;)

Sarah Burgarella ha detto...

Caspita, il titolo del post pareva una dichiarazione di guerra! Buona nuova settimana by Sarah

R. Davide ha detto...

X Uscuru: grazie, devo dire che ancora il progressivo non l'ho provato..ci farò un pensierino..magari in pista più avanti.

X Sarah:grazie per il commento
P.s. infatti lo era..ti pareva giusto

Lucky73 ha detto...

Da noi il meteo sta concedendo delle tregue fortunatamente, ma domani danno neve!! :-))

Hanno ragione! Stai cominciando a disciplinati.....ma sarà un bene????? :-)))

Sono rimasto il solo indisciplinato del gruppo ormai :-(

R. Davide ha detto...

x Lucky: credo di si..se mi lasciassi andare farei 2 sedute di ripetute a settimana..e non credo sia conveniente al mio livello..

Furio ha detto...

Bravo Davide, così mi piaci!

Anonimo ha detto...

complimenti davide bella settimana e bel lavoro, purtroppo bisogna fare sacrifici adesso per avere i risultati dopo
ciao paolo

albertozan ha detto...

Il vento per me è il peggiore agente atmosferico per noi runners..e ho visto alla tele in disastro che c'era in Sardegna...e quindi complimenti per la settimana ..ciao

R. Davide ha detto...

X Furio: son contento che adesso vada un pò meglio il mio modo di correre.
X Paolo, grazie..si è vero, bisogna trovare un pò il coraggio di uscire anche con un pò di brutto tempo ed essere fortunati di non prendersi qualche influenza o cose del genere.

X Albertozan..più o meno ero abituato con la bici al vento sardo..ma correndo forse dà ancora più fastidio

Francarun ha detto...

Ti sei messo in riga, altro che Michele metodo Katzen....se ti può consolare oggi tira vento pure qui !

Anonimo ha detto...

e si..io sono pienamente convinto che la differenza la facciano i giorni di sofferenza...la facciano le uscite ivnernali col brutto tempo...quando soi starebbe meglio a letto...la sofferenza fa la differenza :)
ivo

R. Davide ha detto...

x Ivo..sicuramente resistere all'inverno e riuscire ad uscire con continuità porterà un grosso slancio più avanti!

R. Davide ha detto...

X Franca: per ora spero di poter migliorare il mio approccio nell'allenamento verso una base più scientifica avendo la possibilità di diventare piano piano più resistente e poter avere ogni tanto il piacere di sperimentare un pò (nel senso fare qualche pazzia di tanto in tanto).

Gianluca Rigon ha detto...

Pensa che arrivi perfino a preferire la pioggia al vento ! A perte gli scherzi, correre sotto la pioggia, a parte la pigrizia iniziale nell'affrontarla, piace di pù anche a me. Io ti faccio solo i complimenti per la bella e intensa settimana che hai descritto. Ciao Davide e continua così !

Mathias ha detto...

che poi tra una cosa e l'altra non ero passato..complimentoni uomo!

R. Davide ha detto...

Grazie Gianluca e Mathias!