Il mio sogno? trovare l'anima della corsa.. e della vita.

martedì 29 marzo 2011

"Risveglio di fine marzo" di Ribichesu Davide :)

Alla fine della galleria umida, un'aria tiepida,

una luce non più fiocca e malinconica.

Arrivano lampi di breve asfalto e carica,

arrivano orizzonti lontani di timing infiniti.

Una lotta interna martirica,

un equilibrio di sacrifici impuniti.

Sono giorni di risveglio dalla radica.


11 commenti:

Ale57 ha detto...

Anche un poeta sei.... bravo!

Lucky73 ha detto...

non capisco cosa intendi per lotta interna MATIRICA ...

Lucky73 ha detto...

scusa MARTIRICA ...nel senso che deriva da MARTIRIO ??

Francarun ha detto...

Sei un vero poeta sportivo..sai leggere le sensazioni !!! Bravo Davide !

Anna LA MARATONETA ha detto...

Meravigliosa...

Davide R. ha detto...

Grazie a Tutti!!!!!
X LuckY: si :) ma sai che non sò se esiste questa parola.. ho un dubbio, però ci stava bene :)

Grezzo ha detto...

Non ti nascondo che la primavera fa diventare nostalgico anche me. Godiamocela finché non arriva la torrida estate ;)

alina ha detto...

Davide dalla poesie a da come ho potuto conoscerti sei veramente un ragazzo coetaneo come ce ne sono pochi!
Davide veramente peccato non esserci alla pistoia abetone.. però mai demordere! chissà...

Davide R. ha detto...

X Grezzo: anche perchè da quel punto di vista la fine dell'estate è peggio dell'inverno.. la bella stagione che se ne và... :( !!!
X Alina: ti ringrazio tanto per le parole che mi hai scritto!!!!!!! Prima o poi ci si vede... :)

Anna LA MARATONETA ha detto...

Davideee, ma non scrivi piùùùù???

Davide R. ha detto...

X Anna... ultimamente scrivo solo quando faccio le gare :)